logo provincial geographic
sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia
scritta sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia

CodibugnoloCodibugnoloIl territorio del Comune (ha 5.765) è limitato a nord ovest dal corso del fiume Taro, a sud sud est da quello del torrente Sporzana, mentre ad ovest e est i confini non seguono elementi  geografici facilmente individuabili.
Dal punto di vista geologico si riconoscono zone ricoperte da formazioni alluvionali terrazzate ghiaiose e sabbiose-limose di origine continentale, morfologicamente stabili, depositate dal Taro e dallo Sporzana durante il Pleistocene e l’Olocene. Formazioni prevalentemente argillose di origine marina si estendono nell’intero territorio comunale, spesso caratterizzate da fenomeni di erosione superficiale e da  frequenti movimenti franosi. Nella parte centro-meridionale del Comune si ergono imponenti ammassi ofiolitici. Si tratta di rocce di origine magmatica, formatesi attraverso il consolidamento di lave effuse sui fondi marini durante l’era mesozoica: Monte Prinzera, Rocca Galgana ed altri ammassi di minori dimensioni. Il fiume Taro rappresenta il principale corso d’acqua, e lambisce il territorio comunale nella sua parte nord ovest per una lunghezza di 12 km, dopo aver percorso la vallata che da lui prende il nome.rosa-caninaRosa canina
Della valle del Taro ci parlano sia  il Petrarca nella Frottola dicendo che “Valtaro è bel paese”, sia  il Piccinelli, seicentesco scrittore e poeta milanese,  mentre il Boccia (1804) sottolinea: “la costa da Collecchio a Fornovo è una delle più deliziose dello Stato non tanto per l’ubertà del terreno quanto per i punti di vista, e purezza dell’atmosfera, e ne sia una prova il trovarvisi un buon numero di casini assai eleganti, fra quali primeggia il palazzo di Carona all’est di Fornovo.
... il territorio (...) confina al sud col rio Ricò, all’ovest col Taro rimpetto a Ramiola, al nord con Ozzano e all’est con Neviano de’ Rossi.
Dopo un miglio sul finire della strada carrozzabile nel margine del Taro e poco lungi dall’imboccatura della Sporzana, giace Fornovo in faccia al confluente del Ceno. (...) all’est ha Neviano de’ Rossi, al sud la Sporzana e Respicio, e al di là del Taro ove trovasi Ramiola corpo di Fornovo, al sud ha Viazzano, all’ovest Roccalanzona, e S. Andrea, e al nord Felegara sulla sinistra del Taro, e sulla destra Vizzola separata dal territorio di Fornovo dal rio Ricò. La lunghezza del territorio è di due miglia, e la larghezza di cinque. Il rio così detto Riccò si ritrova un miglio pria di giungere a Fornovo: nasce egli pure sul territorio di Neviano de’ Rossi nel luogo detto monte Rotondo, scorre per tre miglia dal sud-est al nord-ovest, e si scarica....”


Logo Comunità Montana delle Valli del Taro e del CenoDocumento pubblicato
grazie alla concessione
e alla collaborazione della
Comunità Montana
delle Valli del Taro e del Ceno
Illustrazione di Paolo Sacchi
www.sakai.dk

stagionatura-formaggi

Museo del Parmigiano Reggiano

in Sistema Museale Parmense
La sede del museo è un antico caseificio, il casello Meli-Lupi, in produzione fino al 1977, inserito nel complesso “Castellazzi” di origine settecentesca e scelto per la particolare conformazione della struttura, a pianta circolare. All’interno del… Leggi tutto
La Pieve di Gravago

La Via dei Monasteri

in Arte e Cultura - Bardi
Premessa In un periodo di rapidi spostamenti, mentre è diventato di moda andare molto lontano e visitare luoghi esotici, può sembrare strano presentare degli antichi itinerari, in particolare una Via dei Monasteri, quando di quei monasteri nelle nostre valli… Leggi tutto
320px-Drosera rotundifolia leaf1

L'ambiente naturale

in Arte e Cultura - Albareto
Foglia di Drosera Rotundifolia (fonte Wikipedia)Il crinale dell’Appennino, nel comune di Albareto, è interessato da formazioni arenacee del tipo di M. Zatta, formata da arenarie quarzoso-feldspatico micacee risalenti al Cretacico. Interessanti le tracce… Leggi tutto
MuseoArcheologico

Museo Archeologico Nazionale

in Musei di Parma (città)
Museo Archeologico Nazionale - Parma Luogo: Piazza della Pilotta 5, Palazzo della Pilotta e-mail Museo di Parmatel. (+39) 0521.233718 fax (+39) 0521.386112 Orari dal 1 novembre 2011 al 30 maggio 2012:dal martedì al venerdì: ore 9,00-17,00la biglietteria… Leggi tutto
nocino

Origini del "nocino" fra storia e leggende

in Arte e Cultura - Noceto
Il nocino è un infuso di noci acerbe, raccolte, secondo la miglior tradizione, nei giorni vicini alla festa di San Giovanni, il 23 giugno, messe in infusione in alcol con aggiunta di zucchero e, in piccole quantità, di aromi quali cannella, chiodi di… Leggi tutto

Eventi

Link eventi Provincia di Parma

in Eventi
State cercando un'idea per trascorrere una serata o un fine settimana nel parmense?Mostre itineranti, concerti, sagre, fiere, manifestazioni... potrete cercare questo e tanto altro sfruttando un elenco, diviso per comuni, di link a “calendari eventi” presenti… Leggi tutto

youtube-provincial

La B15 - 2012

logo-b15

PROVINCIAL FINDER

Musei della Provincia

SistemaMuseale2

Musei di Parma (città)

banner-musei-parma-city