logo provincial geographic
sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia
scritta sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia

MuseoGuatelliMuseo del quotidiano - Ozzano Taro

Luogo: via Nazionale, 130 - Ozzano Taro di Collecchio (PR).
Orario di apertura: domenica dalle 10,00 - 12,00 e 15,00 - 18,00.
Domeniche di luglio e agosto: 16,00 - 19,00. Altri giorni su prenotazione.
Indirizzi, contatti e prenotazioni: tel. 0521.333601 - 338.2998632
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito Internet: www.museoguatelli.it
Costo del biglietto: intero 5,00 euro, ridotto 3,00 euro gratuito
sotto i 12 anni. È compresa la visita guidata.
Da non perdere: l’allestimento, che ha fatto scuola nel mondo.

Tra le tante definizioni che usava per descrivere la raccolta a lui intitolata, Ettore Guatelli ricorreva spesso a quella di “museo dell’ovvio” oppure di “museo del quotidiano”.
Gli oggetti che recuperava ed esponeva non erano infatti pezzi rari o preziosi come quelli di molti musei tradizionali, ma erano cose d’uso comune, che ancora oggi conservano l’impronta di chi, usandole quotidianamente, le ha consumate fino al punto di farle diventare parte di sé.

Le cose custodite nel museo Guatelli testimoniano infatti la storia comune di uomini e donne “dell’età del pane”, quando il lavoro nei campi sostanziava di sé il profondo legame dell’uomo con la vita. Nello stesso tempo esse ci consentono di ricostruire l’immaginario di chi, profondamente radicato nelle tradizioni della propria terra, poteva scorgere in una testa di leopardo o in una conchiglia – anch’esse conservate nel museo – un mondo esotico lontano di cui spesso aveva soltanto sentito favoleggiare.

Il lavoro sotteso alla ricerca e alla raccolta degli oggetti era quindi finalizzato al recupero di “beni immateriali”, trasmessi soprattutto attraverso il racconto di chi aveva posseduto queste cose. Preservando oggetti del mondo contadino pre-industriale e artigianale che stava scomparendo, e raccogliendo le testimonianze ad essi legate, Guatelli è riuscito a custodire antichi saperi e modi di vivere fino a quel momento affidati soltanto alla trasmissione orale.
Guatelli ha quindi saputo riproporre l’eredità culturale del proprio gruppo sociale con lo stesso linguaggio di chi gliela aveva, ad ogni racconto, consegnata.
La Fondazione e l’Associazione degli Amici di Ettore Guatelliintendono mantenere in vita lo spirito di questa operazione culturale facendo sì che gli oggetti del museo siano ancora capaci di raccontare l’incessante ripetersi di tante storie quotidiane. (testo: www.museoguatelli.it)

 

torna-indietro

SinagogaSoragna

Museo ebraico Fausto Levi

in Sistema Museale Parmense
Sinagoga e Museo Ebraico - Soragna Luogo: via Cavour, 43 – Soragna (PR).Orari di apertura: da martedì a venerdì 10,00 - 12,00 e 15,00 - 17,00.Domenica 10,00 - 12,30 e 15,00 - 18,00. Chiuso sabato, lunedì e festività ebraiche.Indirizzi, contatti e… Leggi tutto
MuseoArcheologico

Museo Archeologico Nazionale

in Musei di Parma (città)
Museo Archeologico Nazionale - Parma Luogo: Piazza della Pilotta 5, Palazzo della Pilotta e-mail Museo di Parmatel. (+39) 0521.233718 fax (+39) 0521.386112 Orari dal 1 novembre 2011 al 30 maggio 2012:dal martedì al venerdì: ore 9,00-17,00la biglietteria… Leggi tutto
Albareto

Albareto e frazioni

in Arte e Cultura - Albareto
AlbaretoALBARETO Sorge sulla destra del torrente Gotra, nei pressi della confluenza con l’Arcina. L’edificato attuale è tutto di origine molto recente, sorto nel corso del XX secolo lungo la strada provinciale. I nuclei antichi, come Casale, Costello, Case… Leggi tutto
Complesso monastico di Caberra

Vita monastica e impegno sociale

in Arte e Cultura - Bardi
Complesso monastico di CaberraMargherita Antoniazzi nasce a Cantiga di Costageminiana, attualmente in Comune di Bardi, Diocesi di Piacenza, da poveri contadini, Carlo Antoniazzi e Bartolomea Merizzi, il 9 marzo 1502. Spinta da necessità familiari, rimasta… Leggi tutto
Cartina Via dei Monasteri

La via dei monasteri

in Arte e Cultura - Borgo Val di Taro
Cartina Via dei MonasteriDopo l’invasione dei Longobardi nel VI secolo, si assiste alla contrapposizione tra i nuovi conquistatori in Emilia ed i Bizantini in Romagna. Finisce per perdere così di importanza per le comunicazioni con l’Italia Centrale l’asse… Leggi tutto

Eventi

Link eventi Provincia di Parma

in Eventi
State cercando un'idea per trascorrere una serata o un fine settimana nel parmense?Mostre itineranti, concerti, sagre, fiere, manifestazioni... potrete cercare questo e tanto altro sfruttando un elenco, diviso per comuni, di link a “calendari eventi” presenti… Leggi tutto

youtube-provincial

La B15 - 2012

logo-b15

PROVINCIAL FINDER

Musei della Provincia

SistemaMuseale2

Musei di Parma (città)

banner-musei-parma-city