logo provincial geographic
sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia
scritta sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia

I Barboj di Rivalta

barbojIl paese di Rivalta si adagia a 357 m.s.l.m. sullo sperone che emerge dal rio Madolo e dal Masdone; quest’ultimo è il torrentello che si forma a nord-ovest di Mulazzano e sfocia, dopo undici km, nel Termina.
Da Lesignano una strada di quattro chilometri, strappata faticosamente e in diversi periodi, ai grigi calanchi, si tuffa dapprima nel Masdone, [...] per raggiungere le frazioni che formano il paese di Rivalta. Appena oltre ci sono i colli che allacciano a Cazzola e a Torre: “ da questo torrazzo si vede tutto il mondo: non proprio tutto, ma quasi. Tutto il cielo si.” (R. Pezzani: “L’acqua del Prete”, 1930).
Rivalta è tuttora un luogo ameno e generoso di messi, ricco di viti le cui uve danno un vino limpido e secco.
Come la località denominata “Torchio” allude alle uve e al gustoso nettare, e “Fornello” a probabili giacimenti di idrocarburi, così la località “Salso” indica quella conca bruciata dal sale, dove eruttano i “barboj”, piccolissimi crateri di acqua fredda e medicamentosa che ribollendo, rigurgitano in continuazione, e dai quali fin al 1600 si estraeva buon sale da cucina, come testimoniato dallo Zunti (De Balneo Thermali Lixignano vocato necnon de Luto Barboliorum medicato, in Ducato Parmensi” M.DC.XV). Lo Strobel (“Barboj del Parmigiano” Battei, 1888) descrive la disposizione dei barboj: “queste sono di una uguaglianza e precisione sorprendente da degradarne una cucitura a macchina [...]”. Lo Zunti testimonia ancora che già nel XVII secolo fu abbandonato la finalità estrattiva per il sale da cucina. Il medico parmense auspicava al contempo la perforazione di un pozzo di quell’acqua leggermente salata “da bersi essendo vantaggiosa per alcunemalattie, unceri, pioaghe, scabbia e lebbra”.
Tutt’ora nella “pianura salsa” di Rivalta, i vulcanetti continuano a ribollire, offrendo uno spettacolo curioso che interessa soprattutto i ragazzi i quali amano osservarli e... stuzzicarli. Negli anni passati, gli abitanti del paese e limitrofi, ricorrevano ai fanghi dei barboj per curare i reumatismi ed artriti.

torna-indietro

Salti del Diavolo

Calestano Home Page Arte e Cultura

in Arte e Cultura - Calestano
Calestano è un borgo di origine medievale situato sulle pendici dei monti sulla destra orografica del torrente Baganza, nell’omonima valle, parallela a quella del Parma. I recenti interventi di mantenimento e valorizzazione dei diversi edifici antichi che… Leggi tutto
MuseoDiocesanoParma

Museo diocesano di Parma

in Musei di Parma (città)
Museo diocesano di Parma Luogo: Piazza Duomo con ingresso da Vicolo del Vescovado 3/a ORARI: Tutti i giorni dalle 9,00 alle 12,30 e dalle 15,00 alle 18,30 BIGLIETTI: Museo / Museo + BattisteroSingolo € 4,00 / € 6,00Gruppi (min. 5 persone), oltre 65 anni e… Leggi tutto

Enogastronomia di Sala Baganza

in Arte e Cultura - Sala Baganza
La “Strada del Prosciutto e dei Vini dei Colli” percorre una delle zone più suggestive della Food Valley parmense e tocca anche il territorio del Comune di Sala Baganza e del Parco. La strada propone al turista alcuni dei prodotti tipici della Provincia, come… Leggi tutto
Biancone

L'ambiente naturale di Borgo Val di Taro

in Arte e Cultura - Borgo Val di Taro
BianconeIl territorio del Comune di Borgotaro attraversato dalla Via dei Monasteri si presenta aspro e accidentato, solcato da numerosi torrenti che scavano profonde forre sovrastate da pareti rocciose strapiombanti. A nord del capoluogo, le cime dei monti… Leggi tutto
Ramarro

Fauna nel territorio di Calestano (Val Baganza)

in Arte e Cultura - Calestano
MAMMIFERII mammiferi selvatici del territorio, tipici delle zone appenniniche, hanno quasi tutti abitudini furtive e notturne ed evitano accuratamente gli umani, tanto più che qui nel comune di Calestano si trovano diverse riserve di caccia. Non è facile… Leggi tutto

Eventi

Link eventi Provincia di Parma

in Eventi
State cercando un'idea per trascorrere una serata o un fine settimana nel parmense?Mostre itineranti, concerti, sagre, fiere, manifestazioni... potrete cercare questo e tanto altro sfruttando un elenco, diviso per comuni, di link a “calendari eventi” presenti… Leggi tutto

youtube-provincial

La B15 - 2012

logo-b15

PROVINCIAL FINDER

Musei della Provincia

SistemaMuseale2

Musei di Parma (città)

banner-musei-parma-city