logo provincial geographic
sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia
scritta sport e tempo libero
meteo
eventi
itinerari
arte e cultura
accoglienza
ecologia

Il castello di Ravarano

Il castello di RavaranoIl castello di Ravarano sorge su di un monte che si eleva quasi a precipizio sul Baganza ed è circondato da un gruppo di case, anticamente denominato il "Villaggio".
La costruzione di questo di questo castello risale al Mille e fu voluta dal Comune di Parma a difesa dalla vicina Lunigiana.
Fu poi ceduto, con tutta la corte, ai Pallavicino, come risulta dagli statuti del 1225, ma nel 1267 fu tolto a Oberto, celebre ghibellino, dai guelfi di Parma e distrutto.
Non si conosce la data della riedificazione.
Nel 1444, tra quelle mura furono stesi gli statuti di Valle e nel 1687, la camera ducale avocò a sè tutti i diritti cedendoli poi ai Boscoli.
Nel 1728 fu ceduto a Paolo Anguissola, nel 1752 a Lorenzo Cristiani e nel 1758 ai Marchesi Lalatta.
Di vendita in vendita, è ora della famiglia Nanni.
Il castello presenta una struttura austera priva di merlature ed altri ornamenti.
Un portone di legno immette nella corte dove c'è un pozzo con lo stemma dei Pallavicino; nella sala centrale risalta un antico camino e sono raccolti preziosi cimeli, i ricordi delle casate e le memorie della famiglia Fainardi, diversi ritratti, una collezione d'armi, ceramiche e mobili d'epoca.


Logo Comunità Montana delle Valli del Taro e del CenoDocumento pubblicato
grazie alla concessione
e alla collaborazione della
Comunità Montana
delle Valli del Taro e del Ceno
Illustrazione di Paolo Sacchi
www.sakai.dk

Iconografia di Moroello e Soleste

Il Castello dei Fantasmi

in Arte e Cultura - Bardi
Iconografia di Moroello e SolesteL' origine di tutta la storia la dobbiamo collocare in un periodo compreso tra il XV° ed il XVI° secolo, e il luogo è il territorio della Val Ceno interessata da cruenti scontri tra le opposte signorie locali. In questo… Leggi tutto
Il pino silvestre - Pinus sylvestris

Il pino silvestre - Pinus sylvestris

in Arte e Cultura - Calestano
In provincia di Parma le formazioni spontanee di pino silvestre interessano circa 2000 ettari, 1300 dei quali ubicati in due settori circoscritti della Val Baganza: sulle pendici del monte Bosso e del monte Sporno.Questi popolamenti sono il residuo di vaste… Leggi tutto
SinagogaSoragna

Museo ebraico Fausto Levi

in Sistema Museale Parmense
Sinagoga e Museo Ebraico - Soragna Luogo: via Cavour, 43 – Soragna (PR).Orari di apertura: da martedì a venerdì 10,00 - 12,00 e 15,00 - 17,00.Domenica 10,00 - 12,30 e 15,00 - 18,00. Chiuso sabato, lunedì e festività ebraiche.Indirizzi, contatti e… Leggi tutto
casaTorre

Paesaggio rurale di Noceto "le case torri"

in Arte e Cultura - Noceto
Le case-torri sono caratteristici insediamenti che rappresentano un ottimo punto di collegamento per il controllo visivo.L'origine di questi insediamenti rurali risale all'epoca medioevale: con il cessare delle invasioni barbariche, la popolazione, che fino… Leggi tutto
Pizzo d'Oca

Oro-idrografia del territorio di Bardi

in Arte e Cultura - Bardi
Pizzo d'OcaIl Comune di Bardi, con i suoi 18947 Kmq, occupa la parte medio-alta della valle attraversata dal Ceno, con a destra i bacini idrografici del torrente Noveglia, estremamente ramificato, e della Toncina; a sinistra scorrono i vari Corsenna, Dorbora,… Leggi tutto

Eventi

Link eventi Provincia di Parma

in Eventi
State cercando un'idea per trascorrere una serata o un fine settimana nel parmense?Mostre itineranti, concerti, sagre, fiere, manifestazioni... potrete cercare questo e tanto altro sfruttando un elenco, diviso per comuni, di link a “calendari eventi” presenti… Leggi tutto

youtube-provincial

La B15 - 2012

logo-b15

PROVINCIAL FINDER

Musei della Provincia

SistemaMuseale2

Musei di Parma (città)

banner-musei-parma-city